Scuola domenicale

Cos'è la Scuola domenicale?

Per gli studenti: frequentare la Scuola domenicale significa scoprire l'importanza della spiritualità nella vostra vita – come rientra nella quotidianità e come sia presente in ogni cosa vi piaccia fare; è un luogo dove sentirvi completamente appoggiati. In compagnia dei vostri coetanei e dell'insegnante potete porre le domande più difficili e scoprire come applicare le verità spirituali alle vostre esperienze; è un'occasione per cercare insieme risposte significative a tutto ciò che capita nella vostra vita. La Scuola domenicale è aperta a tutti fino a 20 anni di età.

Per i genitori: si tratta della possibilità di offrire ai vostri figli un solido fondamento morale – un contesto spirituale per aiutarli ad interrogarsi sulla loro identità, i loro valori ed i loro scopi. È un ambiente nel quale ogni allievo è accolto con amore, e viene rispettato ed incoraggiato a scoprire il proprio rapporto con Dio.

Per gli insegnanti: ecco il luogo dove il vostro amore per la Scienza Cristiana, la praticità della vita e del pensiero spirituali espandono la vostra vita per includere i giovani della comunità. Insegnare nella Scuola domenicale significa tuffarsi nel profondo degli insegnamenti senza tempo della Bibbia in compagnia dei pensatori d'oggi; significa scoprire insieme le leggi spirituali applicabili ad ogni situazione; significa alimentare in tutti le doti guaritrici innate.

Cosa si insegna alla Scuola domenicale?

Ogni classe della Scuola domenicale è costruita intorno ai bisogni degli studenti. Tutte le lezioni si basano sulla Bibbia e sull'uso del libro di Mary Baker Eddy Scienza e Salute con Chiave delle Scritture per meglio comprendere la Bibbia.